Termini e condizioni con le informazioni sui clienti

Contenuto

  1. Portata
  2. Conclusione
  3. Ritiro
  4. Prezzi E Pagamento
  5. Condizioni Di Spedizione
  6. Riserva Di Proprietà
  7. Responsabilità Per Difetti (Garanzia)
  8. Riscatto Di Buoni D’Azione
  9. Legge Applicabile
  10. Giurisdizione
  11. Risoluzione Alternativa Delle Controversie

1) Portata

1.1 Questi Termini e Condizioni (i “Termini”) del VR KING UG (a responsabilità limitata) (il “Venditore”) si applicano a tutti i contratti per la fornitura di beni che un consumatore o imprenditore (di seguito “Cliente”) con il venditore per quanto riguarda il chiude dal venditore nel suo negozio di articoli on-line mostrato. Questo è il coinvolgimento delle proprie condizioni del cliente è contraddetta, meno che non sia diversamente concordato.

1.2 Entro questi termini è una persona fisica che entra in una transazione per un uso che può essere attribuito principalmente né attività professionale commerciale né indipendente. Gli scopi di queste condizioni è una persona fisica o giuridica o una partnership legale, in conclusione di un negozio giuridico nella loro attività commerciale o professionale indipendente.

2) Contratto

2.1 Le descrizioni dei prodotti nel negozio on-line del venditore non costituiscono offerte vincolanti da parte del venditore, ma serve a presentare un’offerta vincolante da parte del cliente.

2.2 Il cliente può presentare l’offerta attraverso l’integrato nel negozio on-line del modulo d’ordine online venditore. In questo caso, il cliente, dopo aver piazzato la merce selezionati nel carrello virtuale e passare attraverso il processo di ordinazione elettronica facendo clic sul pulsante il processo di ordinazione concludendo un’offerta contratto legalmente vincolante in termini di paniere di beni da.

2.3 Il venditore può accettare l’offerta del cliente entro cinque giorni,

inoltrando al cliente una conferma scritta di ordine o una conferma d’ordine per iscritto (fax o e-mail), e la misura della conferma d’ordine al cliente è rilevante, o
fornendo al cliente la merce ordinata, in cui il grado di accesso delle merci al cliente sia pertinente, o
chiedendo al cliente dopo la consegna del suo ordine di pagare.
Se due o più prima delle suddette alternative, il contratto è concluso nel momento in cui entra una delle alternative suddette prima. Il termine ultimo per l’accettazione dell’offerta inizia il giorno dopo l’invio dell’offerta da parte del cliente e si conclude con la fine del quinto giorno, che segue l’invio dell’offerta. Se il venditore non è l’offerta del cliente entro il termine di cui sopra, questo è considerato come un rifiuto dell’offerta, con il risultato che il cliente non è più vincolato dalla propria dichiarazione di volontà.

2.4 Al momento della presentazione di un’offerta nel modulo d’ordine on-line da parte del venditore del contratto sarà archiviato dal venditore e il cliente dopo l’invio il suo ordine, insieme a questi Termini e Condizioni per iscritto (ad es. Come e-mail, fax o lettera) inviata. Inoltre, il testo del trattato sul sito del venditore è archiviato ed è accessibile gratuitamente da parte del cliente del conto cliente protetto da password, specificando le informazioni di accesso, a meno che il cliente ha creato un account nel negozio online del venditore prima di inviare l’ordine.

2.5 Prima di presentare l’ordine via il modulo d’ordine on-line da parte del venditore, il cliente può identificare possibili errori da un’attenta lettura delle informazioni visualizzate sullo schermo. Un mezzo tecnici efficaci per migliorare il rilevamento di errori di input può essere così la funzione di ingrandimento del browser, dal quale il display viene ingrandita sullo schermo. I suoi ingressi il cliente possono correggere nel contesto del processo di ordinazione elettronico fintantoché le usuali funzioni di tastiera e mouse finché non scatta al pulsante finale processo di ordinazione.

2.6, il tedesco e la lingua inglese per il contratto sono disponibili.

2.7 L’elaborazione degli ordini e il contatto può essere di solito via e-mail e l’elaborazione automatizzata ordine. Il cliente deve assicurarsi che il suo designato per l’indirizzo di elaborazione degli ordini e-mail è corretto in modo che a questo indirizzo dal venditore ha inviato le e-mail possono essere ricevuti. In particolare, il cliente deve garantire l’uso di filtri anti-spam che tutti inviato dal venditore o da quello responsabile del trattamento TERZ’ORDINE messaggi di posta elettronica possono essere consegnati.

3) Ritiro

3.1 i consumatori sono generalmente diritto ad un diritto di recesso.

3.2 Ulteriori informazioni sul diritto di recesso derivante dalla cancellazione del venditore.

3.3 Il diritto di recesso non si applica ai consumatori che sono partito in cui il contratto è stato concluso uno Stato membro dell’Unione europea, il cui unico residenza e indirizzo di consegna al momento della stipula del contratto al di fuori dell’Unione Europea sono.

4) Prezzi E Pagamento

4.1 A meno che la descrizione del prodotto del venditore in caso contrario, è ai prezzi indicati sono prezzi totali, che includono l’IVA. Se necessario, le spese di consegna e di spedizione aggiuntivi vengono visualizzati separatamente nei rispettivi descrizione del prodotto.

4.2 Per le consegne verso i paesi al di fuori dell’Unione europea possono sostenere altre spese nei casi individuali che il venditore non è responsabile e deve essere a carico del cliente. Esempi di questi includono i costi per i trasferimenti di denaro attraverso le istituzioni finanziarie (ad esempio, spese di bonifico, di cambio) o dei dazi all’importazione di legge o le tasse (per esempio dazi doganali). Tali costi possono essere sostenuti se la consegna non è fatto per un paese al di fuori dell’Unione europea, ma il cliente effettua il pagamento da un paese al di fuori dell’Unione europea in relazione al trasferimento di denaro.

4.3 Il pagamento / s è / sono comunicati al cliente nel negozio online del venditore.

4.4 Se il pagamento anticipato concordato tramite bonifico bancario, il pagamento è dovuto immediatamente dopo la conclusione del contratto, a meno che le parti hanno concordato alcuna data di scadenza successiva.

4.5 In caso di pagamento tramite un pagamento offerto accettando il processo di pagamento tramite il servizio di pagamento PayPal S.à si verifica (Europa) R.L. et Cie, SCA, 22-24, boulevard Royal, L-2449 Lussemburgo (di seguito: “PayPal”), fatta salva l’applicazione delle Condizioni d’uso di PayPal, disponibile presso https://www.paypal.com/de/webapps/mpp/ua / useragreement-pieno o – se il cliente non ha un account PayPal – nel rispetto dei termini per i pagamenti senza un conto PayPal, accessibile a https://www.paypal.com/de/webapps/mpp/ua/privacywax- pieno.

4.6 Se si sceglie il metodo di pagamento “PayPal Debit” tira PayPal l’importo della fattura dopo l’avvio del mandato di addebito diretto SEPA, uno, ma non prima della scadenza per le informazioni preliminari sul conto del venditore per conto bancario del cliente. Le informazioni preliminari ( “pre-notifica”), ogni messaggio (ad esempio, la contabilità, la politica, contratto) per i clienti che annunciano un carico utilizzando SEPA di addebito diretto. Se l’addebito diretto non onorati a causa di fondi insufficienti o per l’indicazione di un conto bancario false o contraddice il cliente del debito, anche se non vi hanno diritto, il cliente deve sostenere i costi dello storno delle spese bancarie se egli è responsabile di questo ,

5) Condizioni Di Spedizione

5.1 La consegna delle merci in transito per l’indirizzo di consegna del cliente, salvo diverso accordo. Durante il completamento della transazione specificato nel processo di ordinazione l’indirizzo di consegna del venditore prevarrà.

5.2 mandate la compagnia di navigazione ha inviato la merce al venditore come consegna al cliente non è stato possibile, il cliente si assume i costi per la mancata consegna. Questo non si applica se il cliente non rappresenta una condizione che ha portato alla impossibilità di consegna o se è stato temporaneamente impedito di accettare il servizio offerto, a meno che il venditore ha annunciato la sua performance un tempo ragionevole in anticipo avuto. Inoltre, questo non si applica per quanto riguarda il costo di spedizione per l’acquirente se il cliente eserciti il ​​diritto di recesso effetto. Per il costo di restituzione della dichiarazione d’intenti la revoca del regolamento venditore applica ad esercitare in modo più efficace il diritto di recesso da parte del cliente.

5.3 Pickup non è possibile per motivi logistici.

6) Riserva Di Proprietà

Se il venditore in anticipo, egli si riserva il titolo per la merce consegnata fino al completo pagamento del prezzo di acquisto dovuto.

7) La Responsabilità Dei Difetti (Garanzia)

7.1 Se la merce è difettosa, si applicano le disposizioni di responsabilità legale per i difetti.

7.2 Il cliente è invitato a rivendicare la merce consegnata con danni di trasporto ovvio per il liberatore e di informare il venditore di conseguenza. il cliente non riesce a farlo, questo non ha alcun effetto sui suoi diritti di garanzia legale o contrattuale.

8) Rimborso Di Azione Coupon

8.1 I certificati rilasciati dal venditore come parte di promozioni con una certa validità gratuitamente e possono essere acquistati dal cliente non possono essere acquistati (i “buoni promozionali”) può solo nel negozio online del venditore e da rimborsare nel periodo indicato.

8.2 Azione Buoni di essere riscattato solo dai consumatori.

8.3 I singoli prodotti possono essere esclusi dalla campagna di buono, a condizione che una restrizione appropriato del contenuto dei risultati di codice promozionale.

8.4 Azione Buoni può essere rimborsato solo prima del completamento del processo d’ordine. Un’allocazione poi non è possibile.

05.08 per ordine solo un codice promozionale può sempre essere riscattato.

8.6 Il valore dei beni deve essere almeno pari all’importo del codice promozionale. Qualsiasi credito residuo non verrà rimborsata dal venditore.

8.7 Presentato il valore del codice promozionale per coprire l’ordine non può per il regolamento della differenza uno degli altri metodi di pagamento offerti dal venditore da selezionare,.

8.8 Le attività di un codice promozionale porteranno interessi pagati in contanti.

8.9 Il codice promozionale non sarà rimborsato se il cliente restituisce il voucher per l’azione di merci pagate in tutto o in parte come parte del suo diritto legale di recesso.

8.10 L’azione Voucher è trasferibile. Il venditore può con effetto liberatorio, pagare a ciascun titolare che riscattare il codice promozionale nel negozio online del venditore. Ciò non vale se il venditore sa o grave ignoranza colposa del non-autorizzazione della incapacità o la mancanza di rappresentanza di tale proprietario ha.

9) Legge Applicabile

9.1 Il diritto della Repubblica federale di Germania, escludendo le leggi sulla vendita internazionale di merci si applica a tutti i rapporti giuridici tra le parti. Per i consumatori, questa scelta di legge si applica solo nella misura in cui la protezione fornita viene ritirata dalle disposizioni imperative della legge dello Stato in cui il consumatore ha la residenza abituale.

9.2 Inoltre, questa scelta di legge per quanto riguarda il diritto legale non lo fa al consumatore che è parte in cui il contratto è stato concluso un qualsiasi Stato membro dell’Unione europea, il cui unico di residenza e l’indirizzo di consegna, al momento della stipula del contratto al di fuori dell’Unione Europea sono.

10) Foro Competente

Se il cliente è un commerciante, persona giuridica di diritto pubblico o di un fondo speciale di diritto pubblico con sede nel territorio della Repubblica federale di Germania, l’unico foro competente per tutte le controversie derivanti dal presente contratto è l’attività di venditore. Se il cliente è stabilito al di fuori del territorio della Repubblica federale di Germania, è il business della competenza esclusiva venditore per tutte le controversie derivanti dal presente contratto, se il contratto o reclami in base all’accordo del commercio del cliente o attività professionale possono essere attribuiti. Il venditore ha il diritto, nei casi di cui sopra, in ogni caso, per chiamare il luogo di lavoro del cliente.

11) Risoluzione Alternativa Delle Controversie

11.1 La Commissione europea è su Internet al seguente link una piattaforma per la risoluzione delle controversie online pronto: https://ec.europa.eu/consumers/odr

Questa piattaforma funge da punto di riferimento per la risoluzione extra-giudiziale delle controversie derivanti dalle vendite online o servizi, in cui è coinvolto un consumatore.

11.2 Il venditore non è obbligato a partecipare ad una procedura di risoluzione delle controversie dinanzi ad un organo di arbitrato dei consumatori pronti.